martedì 22 novembre 2011

Fine della fiera IL MONDO CREATIVO

in questi due ultimi giorni ho preso sotto la mia ala creativa un sacchissimo di bambini incuriositi dal corso di paste polimeriche che mi è stato proposto di realIzizzare a tema natalizio.

Nella giornata di venerdì l’affluenza già molto sentita di visitatori aveva fatto intuire l’arrivo nei seguenti sabato e domenica, di altrettanti piccoli curiosi che avrebbero fatto tappa alla postazione ABC BLOG.

Sabato i primi piccoli allievi, nella mattina la prima bimba mi ha accompagnata in questa nuova avventura, con una nonna carichissima di vita e pazienza ho così cominciato a lavorare con la pasta You Clay della marca TO-DO. Questa pasta polimerica mi è stata fornita dall’organizzazione Ente Fiera, su richiesta del Progetto Eventi in diversi colori: bianco, nero glitterato, giallo, rosso, verde, azzurro, marrone e rosa, la pasta You Clay, differente dal Fimo poiché composta in parte da cere naturali, ha una buona malleabilità, colori perlati e glitterati in una gamma di toni differenti e una resadei particolari e tenuta forma però inferiore alla pasta della Staedtler.


Il mio corso “Cornici e coccole” prevedeva la decorazione di una cornice, perdipinta da me con diverse fantasie e decorazioni in feltro, con diversi personaggi da scegliere tra:

· Babbo Natale

· Babbo Natale mezzaluna

· Omino biscottino

Dai due ai tre personaggi realizzabili nell’arco di 1 oretta, ogni istruzione era descritta nella brochure in b/n fornita ai piccoli creatori che messisi all’opera su tovagliette con pasta alla mano hanno seguito le mie dritte, per finire la cotturaa 110° in fornetto elettrico ventilato per 10 minuti e una incollata velocissima con la colla a caldo!



Nessun commento:

Posta un commento

E qui mi dicono....

About Me

La mia foto
Abito in un paesino vicino a Bologna ho la passione per il disegno, sono laureata in pittura all'Accademia di Belle Arti di Bologna, sperando vivamente che diventi la mia professione.... coltivo la passione per il Fimo da poco anche se avendo una enorme casa di bambole volevo da sempre creare mini cibi.... Grazie alla Krissy ho scoperto questo materiale con cui cerco di realizzare ciodolini e anche inutili oggettini per far sorridere.....